skip to Main Content

Tanto più invecchio…..

Tanto più invecchio, quanto più limitate mi sembrano le piccole soddisfazioni che
la vita mi dà e tanto più chiaramente comprendo dove va cercata la fonte della vita.
Sto imparando, in questa fase della mia vita, che essere amati è bello
ma amare è molto di più.
Sempre più capisco ciò che dà valore e piacere alla mia esistenza, la capacità
di amare, più dell’essere amati.
Secondo me l’amore non vuole solo avere, ma vuole soprattutto dare.
Amare è fare il primo passo e non aspettare che siano gli altri a farlo.
L’amore da una parte sola non basta.
L’amore è un dialogo, non è un monologo.
Rimpiango le persone di una volta, quelle che ci insegnavano che non si può avere tutto dalla vita e si può stare bene lo stesso.
Quelle che ci davano non quello che volevamo, ma solo ciò di cui avevamo bisogno
o ciò che sapevamo meritarci.
Quelle che non ci viziavano, ma ci preparavano alla vita.
Allora, la chiamavo severità.
Oggi so che era educazione e erano lezioni d’amore.
Chi siamo io mi chiedo e perché penso d’essere meglio di tutti gli altri?
Da soli ci spingiamo fuori dalla vita.
Basterebbe una parola…… basterebbe alzare il telefono e dire:
………” ciao … sono io, che dici è meglio così o ……”

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento