skip to Main Content

Ricordatevi che……

Ricordatevi che uno strato di polvere protegge i mobili…
Una casa è più bella se si può scrivere “ti amo” sulla polvere sul mobilio.
Lavoravo dentro casa per rendere tutto perfetto, “nel caso venisse qualcuno”…..
alla fine però “non veniva nessuno”.
Ma se viene qualcuno, non c’è bisogno di spiegare in che condizione è la casa:
forse sono più interessati ad ascoltare le cose che ho fatto nella mia vita.
Fai pulizia, se è necessario ma….
sarebbe meglio dipingere un quadro, scrivere una lettera, preparare un dolce, seminare una pianta, oppure pensare alla differenza tra i verbi “volere” e “dovere”.
Fai pulizia, se è necessario, ma ….
ci sono tante spiagge e mari per nuotare, monti da scalare, fiumi da navigare,
una birretta da bere, musica da ascoltare, libri da leggere, amici da amare e la vita da vivere.
Fai pulizia, se è necessario, ma…
c’è il mondo là fuori, il sole sulla faccia, il vento nei capelli, la neve che cade,
uno scroscio di pioggia…
Fai pulizia, se è necessario, ma…
Ricorda che la vecchiaia arriverà e non sarà più come adesso…
E quando sarà il tuo turno, ti trasformerai in polvere.
Questo giorno non torna indietro…
Trasmettilo a tutte le donne meravigliose della tua vita.
Caso mai non se ne fossero accorte….. la vita è breve!

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento