skip to Main Content

Non abbiamo

Non abbiamo informazioni reali su ciò che accade realmente nel mondo.
La rete ci può dare informazioni che i media (tv, giornali,) non ci portano
a conoscenza, tuttavia la maggior parte delle persone si nutre di notizie all’interno
di un contesto gravemente manipolato.
Quello che non viene in evidenza è che non è il sistema ad essere a servizio
delle persone ma sono le persone che devono adattarsi al sistema.
Si accetta le notizie e l’informazione in modo inconsapevole credendo
che non esista qualcosa di diverso.
Il punto centrale è impedire il libero pensiero e la capacità di costruire alternative politiche, economiche e sociali.
Possiamo identificarci con un gruppo, una ideologia, una linea di pensiero
ma questo ci evita di fare i conti con noi stessi e di approfondire la nostra personalità.
Si è persa l’abitudine a guardare dentro di noi, si trovano riferimenti all’esterno
anche su aspetti dell’esistenza che dovrebbero essere personali
e profondamente nostri.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento