skip to Main Content

E fai entrare solo chi resta

E fai entrare solo chi resta.
Chi si accomoda e resta.
Chi rimane fino a notte, quando tutto è buio.
Fai entrare chi ti sceglie una volta sola.
Chi impara ad amarti e ti trova ogni giorno.
Fai entrare chi t’ama e non teme.
Oppure lascia stare.
Non hai bisogno di un’idea.
Ma di un amore o nulla.
Di tutto o di te soltanto.
Meglio lo specchio di un miraggio.
Meglio un sogno di un’assenza.
Perché tu sei da tutto o niente.
Non sei il brivido di una notte,
ma un’emozione che dura per sempre.

Angelo De Pascalis

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento