skip to Main Content

Charles Bukowski

Amo i solitari, i diversi, quelli che non incontri mai.
Quelli persi, andati, spiritati, fottuti.
Quelli con l’anima in fiamme.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento